Biografia



foto_bellini

In particolare... Gianni Bellini
Gianni Bellini autodidatta, ricco di talento, comincia a dipingere giovanissimo; egli stesso racconta di se, della sua infanzia e formazione: Sono nato nel 1965 a Carmignano, un comune in Provincia di Prato, fin da piccolo dimostro attitudine per la pittura forse dovuta alla necessità di dare libertà alle mie sensazioni interiori.
Non ho mai frequentato nessuna scuola d'arte, ma mi diletto nella pittura provvedendo da solo alla mia evoluzione artistica ricercando nuove tecniche del lavoro.
Dal 1980 inizia la mia carriera artistica partecipando a numerose extemporanee, aggiudicandomi sempre i primi posti.
Ho tenuto mostre personali e collettive in varie città, cito fra queste la mia presenza a Firenze al "Palazzo degli Affari", "Esposizione internazionale Artisti Contemporanei 1991/92", a New York al "Jacob Javits Center", a Stoccolma al "Museo Nazionale" e a Budapest al "Museo Nazionale".
Nel 1992 ho affrescato l'arcata principale della facciata della chiesa "San Pietro" a Seano -Carmignano. Hanno scritto di me Tommaso Paloscia "LA NAZIONE", Walter Fortini " IL TIRRENO".

GIANNI BELLINI