Biografia



foto_possenti

In particolare... Antonio Possenti
Antonio Possenti è nato a Lucca l'11 gennaio del 1933. In questa città ha il suo studio, nella piazza dell'Anfiteatro. Compiuti gli studi classici, ha assai precocemente scoperto le qualità espressive del disegno, assecondando un'inclinazione al racconto favoloso che ha in seguito mantenuto anche mediante l'osservazione attenta della "commedia umana", Alla pittura è giunto da autodidatta, dal disegno e dall'illustrazione. Le sue occasioni formative sono state ideali ed elettive, frutto delle curiosità intellettuali e della cultura letteraria e artistica che aveva respirato sin da bambino nella famiglia, spaziando dalla classicità greco-romana all'epoca moderna e contemporanea e con una predilizione per le esperienze di più vivace e coinvolgente taglio fantastico.
Possenti nel corso degli anni ha saputo definire un mondo poetico e un linguaggio originali ed aperti che hanno suscitato fino dagli esordi un interesse della critica.

Una critica su Antonio Possenti
(…) Ma cosa è Possenti? Un pittore di rarità simboliste, di nature morte, costruite guardando nelle vetrine o nelle bacheche di un museo di storia naturale? E' qualcosa di meglio e di più. Anche il museo può sembrare quello di un eccentrico collezionista, un po' maniaco, un po' feticista.
Comunque si tratta di un personaggio molto vicino ad Ensor, alle sue figure spettrali, al gusto degli animali fantastici, alle officine degli alchimisti, alle folli sperimentazioni sui pesci e sugli uccelli (…) Giuseppe Marchiori

ANTONIO POSSENTI


PITTURA